Procida - Campi Flegrei

Campi Flegrei
Vai ai contenuti

Menu principale:

Procida

Isole flegree > Procida
procida

Il territorio dell'isola di Procida è assai vicino a Monte di Procida con cui per un periodo è stata legata politicamente. L'isola è stata descritta stranamente "alta" da Virgilio, mentre è chiaramente piatta in quanto dell'altezza massima di circa 90 m.  La struttura vulcanica la annette ai Campi Flegrei insieme ad Ischia mentre l'isola di Capri, più a sud, è un naturale prolungamento della penisola sorrentina ed ha una natura geologica differente.

Sull'origine del nome si discute per la presenza di più di una ipotesi: Ovidio  assunse il termine Pytaecusae anche per quest'isola mentre Strabone  affermò che solo  Ischia aveva questo nome..Tito Livio distingueva Enaria e Pytaecusae, la prima era certamente Ischia, quindi la seconda doveva essere necessariamente Procida. "Prima Kyme" ovvero in qualche modo legata a Kyme...greca, a Cuma sia pur, forse come solo avamposto verso mare del comprensorio cumano....

Torna ai contenuti | Torna al menu